Guida all’uso dei detersivi per lavastoviglie

detersivo liquido lavastoviglie USE

Che differenza c’è tra un detersivo liquido, un detersivo in polvere e le tabs per lavastoviglie?

Cambiano le formulazioni, cambiano gli usi, cambiano gli effetti; ecco cosa bisogna sapere quando si sceglie un detersivo per la lavastoviglie:

Perché scegliere un detersivo liquido per la lavastoviglie?

Il lavastoviglie liquido curavetro e brillantante USE non lascia residui, con l’utilizzo costante ripulisce e igienizza la lavastoviglie (allungandone le prestazioni), e protegge i bicchieri dai sali minerali opacizzanti presenti nell’acqua di lavaggio.

Con un flacone si fanno 50 cicli di lavaggio.

La sua densità permette di dosarlo con facilità e di evitare colaggi e fuoriuscite dal cassettino portasapone prima che questo si apra nella giusta fase di lavaggio.

Il lavastoviglie liquido curavetro e brillantante USE non presenta alcun pericolo per chi lo maneggia (v. assenza di etichettatura sui rischi di ingerimento, inalazione o contatto).

Dove comprare detersivi ipoallergenici

Tutta la linea di detersivi ipoallergenici USE per bucato, piatti e superfici sono acquistabili:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *